Local Time: 3:17 | 1° C / 6° C

La flora delle Dolomiti

Le Dolomiti offrono boschi e foreste tra le più grandi e varie d'Europa.
Un immensa varietà vegetale che va dai piccoli muschi al pino cembro che si spinge alle più alte quote, dal pino mugo, all'abete rosso, al larice, al pino silvestre e al pino nero. Dal faggio alla betulla, al salice fino al cedro di monte e all'ontano verde. Dal maggiocondolo all'acero, per poi continuare con il carpino nero, l'ornello e la roverella.

Nella stagione della fioritura si assiste all'esplosione di colori delle ben 50 specie diverse di orchidee, dei tantissimi fiori dei prati, dei ricchissimi frutti del bosco, delle stelle alpine e degli altri solitari fiori delle rocce.

Sono molte anche le specie endemiche che crescono solo nelle Dolomiti, rinomato a riguardo (anche se non è l'unico) è il verde altipiano dell'Alpe di Siusi. Tantissimi sono le erbe e le piante medicinali ed i funghi di ogni specie.

La particolarità delle Dolomiti sta anche in quest'immenso, variegato e multicolore giardino fiorito, tant'è che questa caratteristica è stata l'ispirazione per il trattamento "Essences of Dolomites Garden" nel nostro Spa.

PRENOTA: nr°