galleria foto webcam
tavolo a lume di candelala calda atmosfera del ristorante St. Hubertusuna poltrona con tavolino vicino al caminettoun tavolino  con alcuni oggettiTavolo apparecchiato con posate e bicchieriil menu che attende i clienti ai tavoli del St. Hubertus

Una cucina stellata
per un’estasi di sapori

St. Hubertus: ristorante stellato Michelin

Dominio dello chef Norbert Niederkofler e del suo team, il Ristorante St. Hubertus ha ottenuto tre stelle Michelin proprio celebrando la sua filosofia “Cook The Mountain”: vengono utilizzati esclusivamente prodotti locali e stagionali che rispecchiano la bellezza ed il carattere nitido delle montagne. Il ristorante, che deve il suo nome al santo protettore dei cacciatori, aprì nel 1996 – all’epoca era uno spazio molto piccolo all’interno della pizzeria dell’hotel. Dopo la prima stella Michelin nel 2000 il locale viene ristrutturato ed assume l’aspetto odierno: nove tavoli nella sala principale, un tavolo dello chef all’interno della cucina stessa ed un tavolo romantico vicino al caminetto. Nel 2007 arriva la seconda stella Michelin, la terza nel 2018.

Nel 2020 il St. Hubertus è stato uno dei 13 su 371 ristoranti stellati da Michelin ad ottenere la stella verde simbolo dell’impegno alla sostenibilità.

Il ristorante è aperto solamente per cena a partire dalle ore 19:00. Giorni di chiusura: martedì e mercoledì.

Durante l’estate, tutte le domeniche a pranzo c’è un pranzo davvero speciale “St. Hubertus Unplugged a 2.000 m” nella nostra baita di Famiglia situata sul Piz Sorega.

Per prenotazioni: Prenota ristorante St. Hubertus

Scoprite il mondo del St. Hubertus ***

AMAN
banner e tron summer